Influenza o raffreddore?

Influenza o raffreddore? Ovvero: le parole sono importanti.

Influenza o raffreddore?

Nanni Moretti, nel film “Palombella Rossa, diceva:”Chi parla male, pensa male e vive male. Bisogna trovare le parole giuste: le parole sono importanti!”.

influenza o raffreddore

Oggi, quindi, cercheremo di fare chiarezza tra influenza e raffreddore.

Influenza o raffreddore?

Per capire meglio la differenza tra influenza e raffreddore, prenderemo in prestito un articolo che si trova sul sito del CDC statunitense (Centers for Disease Control and Prevention).

Spesso, gli statunitensi riescono a spiegare le cose semplificandole e facendo schemi e diagrammi molto più utili di mille parole. Soprattutto se ci si rivolge ai non addetti ai lavori.

Influenza o raffreddore?

Influenza e raffreddore hanno alcune cose in comune:

– sono entrambi causati da virus

– hanno sintomi SIMILI

Vediamo ora le differenze…

influenza o raffreddore

Influenza o raffreddore?

Altre differenze tra le due situazioni patologiche possono riguardare l’intensità generale dei sintomi (nell’influenza i sintomi sono molto intensi rispetto al raffreddore), le patologie associate e le complicazioni (l’influenza spesso può portare a polmoniti, infezioni batteriche…).

Influenza o raffreddore: che fare?

Innanzitutto, se si è dei soggetti a rischio, ci si può vaccinare. In entrambi i casi si tratta di virus e l’unica barriera che possiamo frapporre tra noi ed un virus è il vaccino.

Poi, nel caso di dubbi riguardanti la situazione e i sintomi, ci si può rivolgere ad un medico: l’unico professionista dell’ambito sanitario che può dirimere il dubbio e fornire gli strumenti più adatti alla prevenzione ed alla cura.

Influenza o raffreddore: e allora quale è il senso dell’articolo di oggi?

Le parole. Le parole sono importanti. Cerchiamo di essere precisi e di usare le parole adeguate. Se ci cola il naso da due giorni ma non abbiamo febbre…molto probabilmente abbiamo un semplice raffreddore. E si potrà descriverlo meglio al medico.

Se, invece, abbiamo febbre alta, dolori diffusi, tosse e stanchezza…forse è il caso di parlare di influenza.